CLIMA SECONDO NATURA / Cambiamenti climatici

Editor: Fabrizio Carbone
TUTTI GLI ARTICOLI Cambiamenti climatici Diritti civili Global Warming Perle di saggezza Pianeta terra Statistiche clima
Apr202018

22 APRILE 2018 IL GIORNO DELLA TERRA

Cambiamenti climatici

L’Onu “festeggia” ogni anno il 22 aprile come il GIORNO DELLA TERRA. In tutto il mondo, anche per il 2018, sono state programmate decine di migliaia di manifestazioni per parlare dello stato del Pianeta, per cercare di fare qualcosa per risolvere i gravi problemi che l’umanità ha creato nei secoli. Con sempre maggiori effetti catastrofici a partire dalla cosiddetta “rivoluzione industriale” ma ancor più dall’inizio degli anni ’70.

 

Nel 1972 infatti la popolazione umana sulla terra era di 3 miliardi e mezzo. Nel 1992 era passata a 5 miliardi e 300 milioni. Oggi, nonostante ci sia stato un lieve rallentamento, abbiamo superato i 7 miliardi e 600 milioni e andiamo velocemente e incoscientemente verso il tetto dei 10 miliardi che sarà toccato tra 20 o 30 anni, a seconda delle proiezioni più o meno ottimiste e pessimiste.

 

Ma già oggi, con questi numeri demografici, le risorse del nostro Pianeta non ce la fanno più a sostenere il livello di vita dell’ Homo sapiens sapiens (recentemente è stato aggiunto un secondo sapiens, visto in che modo l’umanità si sta comportando).

 

Ai primi posti dei problemi sul tappeto c’è il clima e il riscaldamento globale, la desertificazione, la distruzione delle foreste, la mancanza di acqua, lo spaventoso aumento della quantità di plastica rilasciata negli oceani, le morti per fame e ancora per malaria, l’inquinamento da idrocarburi, l’inquinamento da pesticidi.

 

Questo blog CLIMA.BLENDMAGAZINE.IT pubblica oggi i dati, aggiornati alle ore 10, sullo STATO DEL MONDO.

  • Popolazione mondiale: 7.616.560.700
  • Aumento della popolazione quest’anno: 24.718.600
  • Aumento della popolazione oggi: 91.500
  • Foreste distrutte quest’anno: 1.558.090 ettari
  • Erosione della terra coltivabile quest’anno: 2.097.615 ettari
  • Emissioni di CO2 quest’anno: 11.752.650.900 tonnellate
  • Desertificazione quest’anno: 3.595.288 ettari
  • Sostanze tossiche rilasciate nell’ambiente: 2.933.886 tonnellate, quest’anno
  • Persone morte di fame oggi: 12.391
  • Acqua consumata quest’anno: 3.328.619.456 milioni di litri
  • Persone che non hanno accesso all’acqua potabile: 847.178.162
  • Energia consumata oggi in MWh: 159.981.765 di cui
  • 129 e passa milioni da fonti non rinnovabili
  • 30 e passa milioni da fonti rinnovabili
  • Energia solare sulla terra in MWh: 1.198.767.674.654
  • Petrolio estratto oggi in barili: 40 milioni
  • Giorni che mancano alla fine del petrolio nel mondo: 16.491
  • Giorni che mancano alla fine del gas nel mondo:58.437
  • Giorni che mancano alla fine del carbone: 149.606
  • Persone morte da malaria quest’anno: 293.881

 

NOTA BENE

I dati sono in evoluzione continua.

La dicitura quest’anno si riferisce naturalmente al periodo 1° gennaio – 20 aprile

Le fonti che elaborano questi dati sono:

EPA. Us Environmental Protection Agency

UNEP. United Nations Environmental Program

ComScore

Google Inc.

Worlwide PC Shipments – GARTNER

Worldwide Quarterly PC Tracker – IDC

 

Per il Giorno della Terra vai ai siti

www.earthday.org

www.earthdayitalia.org

www.wwf.it