CLIMA SECONDO NATURA / Cambiamenti climatici

Editor: Fabrizio Carbone
TUTTI GLI ARTICOLI Cambiamenti climatici Diritti civili Global Warming Perle di saggezza Pianeta terra Statistiche clima

Bel colpo: alla Sapienza i negazionisti del clima!

Cambiamenti climatici

Sconcertante operazione “culturale” all’Università di Roma La Sapienza, la più grande d’Europa come numero di studenti. E’ stata organizzata una pseudo conferenza di Franco Battaglia, noto per la sua posizione che nega i cambiamenti climatici e autore di un libro, di cui non facciamo pubblicità, in cui sono stati individuati 112 errori scientifici in 31 pagine. Al convegno erano presenti moltissimi giovani che hanno contestato in silenzio la farsa inscenata da uno che non sa nulla di clima ma che ha avuto le credenziali giuste per essere ufficialmente accreditato a livello universitario.

 

Tutto questo è accaduto ieri martedì 13 novembre 2018 proprio mentre si apriva presso la scuola dei carabinieri ufficiali il Terzo Convegno Internazionale sulla biodiversità in cui si è parlato molto di cambiamenti climatici e dove nessuno ha “osato” dubitare del fenomeno studiato da decenni dal Panel dell’Onu (IPCC) a cui partecipano i più famosi climatologi del mondo.

“Biodiversità” di Fabrizio Carbone

Non sarebbe la pena di proseguire oltre. L’unica cosa interessante da dire è che, vista la sceneggiata universitaria, molti giornali finalmente si sono messi a parlare di cambiamenti climatici. Argomento su cui evitano di scrivere in modo approfondito e corretto.

 

Non evitano i fake meteo di avvertire invece che sta per arrivare il gelo polar siberiano, direttamente dalla Russia. Cioè la classica tramontana, la prima di un periodo autunnale caldissimo. Si annuncia, pensate “tanta neve”, quanta e dove non si precisa anche per non sbagliare.


Nel convegno sulla biodiversità di cui ho accennato si è parlato dell’importanza dell’educazione nelle scuole e della necessità di strutturare corsi ambientali. Punto sul vivo allego la copertina del QUADERNO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE, uscito 28 anni fa e che fu adottato da molte scuole.

“QUADERNO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE”. Prima edizione: marzo 1990

 

Prima edizione: marzo 1990. L’Univeristà di Savonlinna, in Finlandia, saputo della pubblicazione del libro come testo per le scuole medie italiane mi invitò a un convegno sull’Educazione Ambientale in Europa. Dovevo parlare dell’Italia dove  era stato pubblicato un unico  libro di educazione ambientale, cioè il mio, propedeutico a quello di testo di scienze per le  scuole medie. L’educazione ambientale in Italia non c’era 28 anni fa, come non c’è ora. E si vede.