CLIMA SECONDO NATURA / Pianeta terra

Editor: Fabrizio Carbone
TUTTI GLI ARTICOLI Cambiamenti climatici Diritti civili Global Warming Perle di saggezza Pianeta terra Statistiche Statistiche clima

Mozambico: l’assalto al quinto giacimento di gas offshore più grande del mondo. Il fossile diventa “sostenibile”

Pianeta terra

Non sarà nulla come prima! E’ una cantilena che procede spedita e attraversa il mondo ogni giorno. Il buonismo nasconde quello che le grandi potenze economiche hanno fatto e continuano a fare. Così tocca andare di corsa da una parte all’altra del Pianeta per vedere  dove si progetta la distruzione ambientale, ora però fatta passare in modo incredibilmente sostenibile.

Così tanto per andare lontano, andiamo a veder cosa succede in Mozambico, uno dei paesi più poveri del mondo. 31 milioni e 300 mila abitanti a cui sono state tolte tutte le risorse prima dal dominio portoghese fino al 1975, e da allora ad oggi dal postcolonialismo.

Sapete cosa scrive Wikipedia, a parte il fatto che sbaglia sul numero degli abitanti? “Il Mozambico è un paese in via di sviluppo e circa la metà della popolazione vive in povertà estrema”. Quindi “in via di sviluppo” vuol dire che più di 15 milioni di persone muoiono di fame. Secondo i dati dell’WHO, l’HIV/AIDS, la malaria e la scarsità di acqua potabile fanno strage di bambini e donne. Nonostante questo la popolazione aumenta in quanto non c’è assistenza anticoncezionale. L’aspettativa di vita degli uomini è di 41 anni, delle donne di 40.

Alla voce risorse sempre Wikipedia  annota: carbone, sale, bauxite, diamanti. Nessun riferimento al quinto più grande giacimento di gas offshore su cui stanno mettendo le mani tutte le potenze economiche del mondo tra cui la nostra Saipen (il computer intelligente cancella e scrive SAPIENS!).

Ma si dice che in fondo, vista la natura incontaminata, l’ecoturismo potrebbe avere un buon futuro e conclude:”per chi è appassionato il Mozambico è un vero paradiso della pesca”.

Clima.blendmagazine.it vuole fare un’operazione di informazione la più corretta possibile e vi propone tre servizi. diversi fra loro. Nel primo LA STAMPA, il giornale che oggi rappresenta in Italia la più alta concentrazione di testate che ci sia mai stata nella nostra storia, esalta la Saipen e il ruolo “sostenibile” per un furto radioso del Mozambico.

Nel secondo l’organizzazione Friends of The Earth presenta un Dossier sul Mozambico e il suo futuro.

Nel terzo il giornale indipendente italiano, Il Fatto Quotidiano parla sempre di Saipen, di Mozambico e di come si riesca a far passare per sostenibile lo sfruttamento di una risorsa come il Gas che sostenibile non è.

Buona lettura. 

 

Repubblica.it

Stampa.it

Ilfattoquotidiano.it